Libertà di espressione...processo per Daniele Scarpino, Diego Masi, Luca Ciampaglia, Mirko Viola

Published: 2013-01-31

Libertà di espressione

Il caso "Stormfront" arriva in tribunale

revisionismo manette,carcere,libertà espressione

...processo per Daniele Scarpino,Diego Masi, Luca Ciampaglia, Mirko Viola

La prima udienza è fissata al 13 febbraio,a Roma.

__________________

Roma, 30 gen. (TMNews) - Aver promosso e diretto un gruppo il cui fine era l'incitamento alla discriminazione e alla violenza etnica, religiosa e razziale. Di questo devono rispondere quattro uomini che frequentavano il sito internet razzista di Stormfront, per cui la procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio. A valutare gli atti d'accusa sarà il gup Carmine Castaldo. La prima udienza preliminare è stata fissata per il 13 febbraio prossimo.Gli imputati sono Daniele Scarpino, 24 anni; Diego Masi, 30 anni; Luca Ciampaglia, 23 anni; Mirko Viola, 42 anni. Tutti loro finirono in carcere il 16 novembre scorso. Scarpino, in una lettera al pubblico ministero, afferma di essersi reso conto che quanto scriveva su internet "potesse essere offensivo" e ammetteva di essersi fatto "prendere troppo la mano con il White Nationalism".

Mirko Viola, che in una lettera al suo avvocato scrive:

"Il mio reato? aver 'infastidito' una nota lobby. Non ho mai minacciato, programmato stermini o altre nefandezze, ma credo di aver mandato su tutte le furie 'lorsignori' e l'ho fatto con la massima gioia".

Fonte: http://www.tmnews.it/web/sezioni/top10/20130130_195710.shtml

____________________________________________________________________________

Additional information about this document

Author(s) Olodogma
Title Libertà di espressione...processo per Daniele Scarpino, Diego Masi, Luca Ciampaglia, Mirko Viola
Sources n/a
Contributions n/a
Dates published: 2013-01-31, first posted on CODOH: April 19, 2017, 3:39 p.m., last revision: n/a
Comments n/a
Appears In
Mirrors
Download n/a