Modern Israel, non-historical

The establishment of a Jewish homeland in Palestine was justified as a necessary protection from another Holocaust. Thus, the creation of modern Israel on the land of another people is a direct political consequence of the Holocaust lore. Contributions in this section deal with the creation and history of the Jewish State, covering its political, societal, religious, and military trials and tribulations, as well as the relationship it has with its neighbors and its treatment of Israel's ethnically non-Jewish inhabitants.



The mass murder of Americans by Arab terrorists last Tuesday may not seem an obvious topic of discussion for revisionists. This is especially so if one notes the strained links in the chain that goes from alleged Nazi enormities, to the Holocaust Industry, to Israel, and to these terrible atrocities. …

In the immediate aftermath of the destruction of September 11, several voices were raised that attempted to link the attack on the World Trade Center and Pentagon to Greater Israel's ongoing problems with its subject Palestinian population. Indeed, the former Israeli Prime Minister, Benjamin Netanyahu, in a stunning display of …

In recent days, since the horrible pizzeria bombing in Jerusalem, in which 15 Jews were murdered, dozens more injured, and one deluded Palestinian, there has been a rising chorus among American journalists that Israel must retaliate in a drastic manner to put an end to these crazy suicide bombings by …

The recent spate of suicide bombings in Israel has created ferment among those writers who labor under the conceit that nations take direction as a result of their scribbling. The cacophonous chorus of jeremiad journalists, mostly found in the pages of the Washington Post, and with the honorable exception of …

Some years ago Commentary magazine, the flagship publication for neo-conservative Jews, published an article by Milton Himmelfarb that made the simple assertion: “No Hitler, no Holocaust.” What Himmelfarb meant was that if it hadn’t been for the driving force provided by Adolf Hitler’s anti-Semitism, neither the Germans nor anyone else …

Assault on the Liberty: The True Story of the Israeli Attack on an American Intelligence Ship, by James M. Ennes Jr.: Random House, 1979. 300 pages, hardback, available from IHR at $14.95 . ISBN: 0394-50512-3. Subtitled "The True Story of the Israeli Attack on an American Intelligence Ship," this book …

The Passionate Attachment: America's Involvement with Israel, 1947 to the Present by George W. Ball and Douglas B. Ball, W. W. Norton, 1992. Diplomat, international lawyer and distinguished statesman (a former Undersecretary of State in the Kennedy and Johnson administrations), George W. Ball and his historian son, Douglas, have produced …

The murderous treatment of European Jews during the Second World War has become almost legendary in its depiction as a unique and singularly important example of bigoted inhumanity, carried to barbarous extremes. No other experience from among the overwhelming number of historic cases of mass brutality has ever achieved such …

By Paul Grubach I Austrian political leader Jörg Haider favors a virtual ban on immigration into his nation, and he campaigned against the European Union’s eastward expansion out of fear that migrants will flood into Austria, the end result being (so he believes) the disruption of Austrian culture. This is …

Elie Wiesel, world leader of the S. S. (Sensitive Survivors), has found a new cause. Rummaging among the victims of Hitler's regime, he's come up with Carl von Ossietzky, Weimar leftist and "pacifist" par excellence, who died in a Berlin hospital after several years in a German concentration camp. Wiesel …

In an undated pitch for contributions. Rabbi Marvin Hier, Dean and Founder of the Simon Wiesenthal Center, writes of one of the Center’s many accomplishments: “When the 'revisionist' Committee for Open Debate on the Holocaust placed slick, full-page ads in college and university newspapers all across the country denying the …

A far left  Israeli Actress known for staging politically provocative plays caused a stir yet again on Tuesday when she posted a controversial monologue on YouTube which she performed in front of the memorial for the Warsaw Ghetto fighters at Yad Vashem in Jerusalem. A few weeks ago, the actress, …

. Il problema è lo…Statuto fiscale della Chiesa Cattolica in Israele…e altro…! Prima notizia: » 06/02/2008 11:07 VATICANO - ISRAELE Nuovo incontro della Commissione Santa Sede - Israele di Arieh Cohen Il laconico comunicato congiunto dice che le due parti hanno discusso con “grande cordialità” e hanno fissato un altro …

Chiaramente è ininfluente,assolutamente,il "pensiero" rabbinodisceso. Qui è riportato solo per evidenziare che nessuno ha chiesto la chiusura del sito che pubblica le "discriminanti" parole dell'ebreo.Non ci sarà un "giudice" o similia che oscurerà tale sito,sicuramente! Olo . . ‘LO SPERMA DI UN GENTILE PORTA UNA DISCENDENZA BARBARA’[1] .   Il …

Cappello di Olodogma E' ossessivo l'uso dei termini "sionista"e"sionismo"per qualificare le azioni degli "ebrei" del "focolare", colonia/ghetto, muromunito! Tale uso ingenera una divisione tra "ebrei" sionisti ed "ebrei" non sionisti, ma...in realtà esistono, come movimento o gruppo organizzato tali "ebrei" non sionisti, tranne i numericamente insignificanti "neturei karta"? Nelle pubbliche …

Premessa necessaria Questo comunista, Mikis Theodorakis, non ha ancora capito che tutta quella "roba" che riconosce come "male" è dovuta all'accettazione supina, della dogmatica credenza dei "6.000.000", delle "camere a gas"! Se solo liberasse il cervello "a sovranità limitata" capirebbe che "revisionato" quel DOGMA, portato il "dramma" alle sue reali …

Il brano sotto riprodotto è tratto dalle pagg.129,130 di "Holocaustica religio, psicosi ebraica, progetto mondialista" di Gianantonio Valli, seconda edizione, ampliata, corretta e reimpostata, di "Holocaustica religio – Fondamenti di un paradigma"..."sorta di trattato teologico che analizza gli articoli di fede della Oloreligione"... Il volume può essere richiesto a http://www.effepiedizioni.com/ …

Premessa di Olodogma Circa dieci anni fa, l’ex ministro israeliano Shulamit Aloni ha rilasciato un’intervista a Amy Goodman suDemocracy Now.Il video seguente è parte di quell’intervista durante la quale Shulamit Aloni ha confermato il modus operandi di Israele, che consiste nell’etichettare coloro che mettono in difficoltà Israele come razzisti e …

Il revisionismo "anti"israeliano del Battista non è piaciuto ("i$rael uber alles!") alle elette vestali hasbariote pseudodiasporiche che, praticamente, hanno scritto: "NON E' VERO! Il vero problema creato dall'ebrea arendt allo sterminazionismo "laico", religiosamente $hoatico" ... ..." l'autrice del reportage da Gerusalemme aveva reso Eichmann «esteticamente accettabile» e gli ebrei «esteticamente …

Luce sul mondo dell’orrore sionista GILAD ATZMON Gilad Atzmon Sono più di dieci anni che scrivo su Israele, il sionismo e l’identità ebraica e sono impegnato in un processo di decostruzionismo e critica di diversi testi, idee, politica e abitudini ebraici. Il mio obiettivo è di raggiungere una comprensione più …

Sixty-five years ago, Auschwitz was liberated by Soviet troops. Peter Lavelle asks his guests what the legacy of the Holocaust is today. Is its memory being abused? Does Israel use Holocaust as a blackmail weapon? Norman Finkelstein and Israel W. Charny discuss the issue in a heated debate.

Presentazione di due libri di Gian Pio Mattogno 1° libro L’imperialismo ebraico nelle fonti della tradizione rabbinica Il Libro Fin dall’antichità classica gli ebrei sono stati accusati – per usare una terminologia moderna – di “imperialismo mondialista”. Questa accusa ha accompagnato il popolo ebraico lungo l’intero corso della sua storia secolare, …

 Endlösung der Damianifrage, scuola italiana damianirein Segnaliamo un nuovo pesante attacco dello sterminazionismo al Prof. Franco Damiani (le altre "puntate" si trovano qui e qui)  e alla libertà di espressione "garantita" dall'Art.21 della Costituzione Italiana (..."Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni …

Riceviamo, traduciamo e pubblichiamo: Il 7 luglio, il nostro amico Jacques Vecker (87 anni, in origine ebreo tedesco. Ha scritto, sotto lo pseudonimo di Isaac Adolphe Schlingelstein) scriveva la seguente lettera aperta al giornalista israeliano pacifista e antisionista Michel Warschawski:    Caro Michel Warschawski,  Nella sua lettera a Richard Prasquier …

Roma-Londra-Ghetto di Palestina-Roma , la giostra sionista ed il Dr. Gianantonio Valli La multinazionale "Au$chwitz SpA , industria dell'olocau$to", con le sue varie hasbariote unità, col gregge di impiegati della memoria e sayanim  al seguito, ri-porta il caso del Dr. Gianantonio Valli dove è stato pensato ed ordinato, nel ghetto ebraico di occupazione della Palestina, …

(5/2013) Intervista di Angela Corrias con Andrea Giacobazzi    1. In questi anni alcune tue pubblicazioni hanno suscitato un certo clamore. I temi affrontati, in effetti, sembrano piuttosto scottanti. Come potremmo inquadrarli brevemente?   L’Asse Roma Berlino Tel Aviv e Il fez e la kippah parlano dei rapporti delle organizzazioni ebraiche e sioniste con …

La discrezionalità sul reato di revisionismo = razzismo E' di oggi, 01.08.2013, una gran brutta notizia che pregiudica la vita di voci libere, della dissidenza, della reazione naturale alle imposizioni di verità storiche per decreto, reazione laica allo stato oloteocratico, etico. L'azione della i$rael-lobby, che vive della menzogna dei "4.000.000" di …

Pubblichiamo un testo di sam hamod, ebreo. Lo scopo è quello di dimostrare ai minus habentes, che incidentalmente entrano in questo blog, o ai tossicolodipendenti irrecuperabili, il generale travisamento ( voluto e creato ) del termine "antisemita", usato-abusato in chiave treccartesca da scaltri borseggiatori della credulità dei "Goyim", "gentili", non …