Ungheria: Jobbik boccia in parlamento la propaganda sionista sterminazionista a spese dello stato
Published: 2013-06-17

Jobbik - Industria dell'olocau$to 1-0

Recentemente, in Ungheria , malgrado una legge che da 3 anni condanni il revisionismo olocaustico con pene sino a tre anni di reclusione, il 10 giugno, l’argomento revisionismo è stato di nuovo menzionato in parlamento.
Un deputato socialista, ebreo, accusa un parlamentare dello Jobbik di provocazione e di negazionismo per aver messo in discussione un sito commemorativo.

pal,steiner,jew,ungheria,parlamentare,2013

Pal Steiner, ebreo, deputato dell’opposizione socialista, ha accusato un deputato nazionalista radicale di negazionismo e di provocazione durante la commissione parlamentare di lunedì.
La commissione degli affari costituzionali esaminava una proposta di emendamento di cui Steiner era il coautore, chiedendo al Ministro dell’educazione di redigere un invito agli studenti ungheresi della scuola pubblica a visitare il sito commemorativo e il museo del campo di concentramento nazionalsocialista di Auschwitz - Birkenau. La mozione prevedeva anche di rimborsare le scuole dell’intero costo della visita.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tamás Gaudi-Nagy
 

Durante le discussioni interne della commissione, Tamas Gaudy-Nagy, dello Jobbik, (il nazionalista radicale) ha spiegato che il suo partito si opponeva alla proposta perché: “ Sono state sollevate delle critiche sulla correttezza con la quale il sito commemorativo potesse riflettere la realtà.” Gaudy-Nagy ha dichiarato:" La creazione di questo sito commemorativo non è infatti priva di problemi. Per questo motivo e anche per un problema di costi Jobbik boccia la proposta.”.

Tamás Gaudi-Nagy

A questo, Steiner ha risposto: “Anche se Gaudy-Nady ha dichiarato di non voler fare del negazionismo, è esattamente ciò che ripetutamente ha fatto.”
In conclusione, la commissione ha bocciato la proposta socialista .

Fonte : http://www.politics.hu/20130610/socialist-mp-accuses-jobbik-lawmaker-of-provocation-holocaust-denial-over-questioning-of-memorial-site/ (Traduzione GiVa x Olodogma)

___________ 


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: Ungheria: Jobbik boccia in parlamento la propaganda sionista sterminazionista a spese dello stato
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2013-06-17
First posted on CODOH: Aug. 22, 2017, 5:55 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a