XIII - Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo.I favorevoli: colombo furio, come combattere il negazionismo
Published: 2013-10-28

Presentiamo l'intervento dell'ebreo colombo furio  favorevole all'introduzione del "reato di negazionismo". Il testo è tagliato delle parti, per noi, non rilevanti. Il testo completo al link riportato. In blue il commento di Olodogma.

_____________________________________________________

il Fatto 24.10.13
Come combattere il negazionismo risponde Furio Colombo

Chi è colombo furio, ebreo:

...""onorevole Furio Colombo per il quale (la stesura e l'approvazione della legge istitutiva de) il “Giorno della Memoria” ha rappresentato il  principale impegno quando era deputato"...

Testo originale della legge colombo furio

 
Testo originale della legge colombo furio

 

Tale legge , 8 righi a mala pena, contiene UN FALSO storico ed UNA affermazione MAI dimostrata. Ciò in un testo di legge è inconcepibile, ancor più inconcepibile è il fatto che l'UNANIMITA' dei componenti il parlamento italiano abbia approvato tale testo e che NON si sia accorta di tali errori e della affermazione NON supportata da alcun documento storico, addirittura NEGATA da ricercatori storici di fama mondiale, hilberg raul (per citare solo un esempio eclatante). Cliccando QUI si ha la dimostrazione di quanto qui affermato!

CARO COLOMBO, l'iniziativa di due senatori Cinque Stelle poi respinta da Grillo e bocciata in aula aveva fatto credere per un momento che l'Italia avrebbe avuto una legge contro il negazionismo. Dopo lo squallido video di Priebke è riesplosa la polemica. Quale è il suo parere?
Nicoletta

LA VERITÀ STORICA non può essere fissata per legge”, è la risposta della maggior parte degli storici e degli studiosi (la gran parte di essi al di sopra di ogni sospetto) a cui si rivolge questa domanda. Eppure c'è qualcosa che non va. Una delle norme transitorie della Costituzione italiana dichiara illegale ogni tentativo di ricostituire il partito fascista. Se non ci fosse stata quella norma (che dal punto di vista costituzionale è certamente discutibile) siamo sicuri che i vari episodi del neofascismo italiano (a cominciare dal Msi) sarebbero stati contenuti nei limiti di ciò che, comunque, a lungo è stato definito “estraneo all'arco costituzionale” e inammissibile a governare?
Va poi considerato il fatto che il negazionismo è in grado di produrre immediate conseguenze storiche e politiche nel prima e nel dopo dell'evento negato.

[Il colombo centra al primo colpo il vero rischio corso dalla versione standard della Storia]

Nel prima, libera i delittuosi regimi che hanno realizzato o accettato la Shoah, dalla responsabilità di un immenso delitto.

[Se le affermazioni revisioniste, divulgate, fossero riconosciute come corrispondenti a realtà metterebbero in dubbio la responsabilità dei "perpetratori" come stabilita da tribunali, casta impiegatizia degli olostorici, insegnanti inculcatori! Un ribaltamento totale ! ]

Ma così facendo ne cambiano radicalmente l'immagine anche umana e culturale e cambiano l'immagine e il senso del conflitto (che diventa contrapposizione di potenze rivali per questioni di territorio e non “liberazione”).

[Improvvisamente il lavaggio del cervello scolastico, 70 anni di Hollywood, e suoi derivati tossici, verrebbero definiti come "propaganda", bruciati milioni di chilometri di pellicole, pile di libri ormai inutili, diventati "prove contro" i falsari di Storia  e persuasori occult(at)i dietro le tende del palcoscenico-teatro di posa, aule scolastiche! I protagonisti del Male Assoluto, tanto dipinti, scolorirebbero fino a lasciar tele bianche..."la veste dei fantasmi del Passato, cadendo lascia il quadro immacolato"... cantava chi aveva visto in anticipo sui tempi. Assumerebbe dimensione cosmica il concetto "Sangue contro l'oro"!]

Nega inoltre una massa immensa di eventi che spiegano, giustificano o danno un senso alterato a quasi ogni episodio degli anni di egemonia fascista e nazista in Europa.

[Chiaramente riposizionando le figure con "didascalie" aggiornate secondo la ricerca revisionista ogni accadimento verrebbe letto di conseguenza. Un classico diventerebbe che la II GM sia stata dichiarata SOLO perchè tutta l'Europa era affascinata ed in procinto di adottare il sistema tedesco di stampare moneta in proprio, esente da signoraggio bancario di ben note banche mondialiste, quindi AZZERANDO il debito pubblico! Tutti saprebbero che il 15 Giugno 1939 Adolf Hitler  stampò moneta libera dall'USURA e che il 3 Settembre 1939 , solo 80 giorni dopo, il maggior azionista dell'USURA e finanza apolide , la Gran Bretagna, accompagnata dalla Francia, dichiarò guerra alla Germania! ]

(...) C'è poi la questione delle leggi razziali. Esse, dovunque siano state votate e applicate, non prevedevano alcuna via di scampo e di sopravvivenza, non prevedevano differenza fra adulti e bambini, sani e malati, vecchi e giovani. Erano leggi totali, senza precedenti nella storia moderna e contemporanea. Dovevano per forza produrre risultati totali, cioè non la deportazione come pena (l'orrore dei gulag) ma la deportazione come sterminio (il senso di Auschwitz, mai negato dagli  organizzatori, in tempo reale).

[ A dir il vero la classificazione fu ben voluta dagli ambienti sionisti tedeschi, leggendo l'ebrea arendt hannah si apprende che dall'Aprile 1933 il più popolare slogan ebraico, in Germania, era... "Portatela con orgoglio, la Stella gialla"!...6 anni prima dell'obbligo di portarla, una LIBERA, ORGOGLIOSA, SCELTA ! In Germania, in pratica, si favorì l'emigrazione ebraica fin dall'"Accordo di trasferimento- Haavara Agreement" siglato dagli ebrei sionisti tedeschi e Terzo Reich fin dal 25 Agosto 1933 che prevedeva l'emigrazione in Palestina degli  ebrei con il loro denaro. Politica di emigrazione IN VIGORE fino a fine Ottobre 1941, 26 mesi dopo l'inizio della IIGM ! Quindi NON corrisponde agli atti che..."le leggi razziali"..."non prevedevano alcuna via di scampo e di sopravvivenza"... per l'esattezza le leggi razziali sono del 1935, l'emigrazione venne proibita (per le difficoltà di guerra) solo verso la fine di Ottobre 1941! In ultimo riportiamo uno spezzone di una intervista dell'ebreo Josef Ginsburg, alias J. G. Burg.  L'intervista è di Eric Thomson

D - “Lei ha detto prima che i sionisti e i nazisti collaborarono alla stesura delle cosiddette leggi razziali di Norimberga”
R - “Sì”, disse, “uno dei collaboratori sionisti fu il rabbino Leo Baeck”
D - “Cosa fece Leo Baeck?”
R - “Aiutò i nazisti a definire chi era un ebreo e chi era un tedesco e suggerì l’adozione della stella gialla a sei punte come simbolo della nazione ebraica” (Fonte)

Una estesa e duratura politica di emigrazione volontaria ed incoraggiata come quella attuata in Germania  è INCONCILIABILE con una  volontà di sterminio pretesamente "annunciata" nel Mein Kampf (1924) . La "deportazione come sterminio" intende la "morte"  della presenza fisica e di potere della "funzione", non la morte fisica degli ebrei. ]

$$$_ stella gialla,yellowstar,arendethannah,eichmann,balalitĂ delmale,ebreisionistitedeschi,sputtaniamoUna legge contro il negazionismo richiede un lavoro attento e cauto e ben calibrato di buoni giuristi. Ma è sullo stesso piano di valore e urgenza delle leggi contro le discriminazioni di tutti i tipi.

[Dove stiano le motivazioni di urgenza non è detto, nè sono esibiti dati verificabili da chiunque su tale "urgenza". L'unica urgenza che noi vediamo è quella di battere il ferro finchè è caldo...la scomparsa del Capitano Erich Priebke! Carburante per tenere alta la fiamma, quindi alta la pressione, nella "caldaia" delle "emozioni forti"! ...i senatori sono sensibili alle "emozioni", anche più in alto lo si è! I testi scritti sotto forti emozioni, stati di allucinazione ideologica, pressione di forti interessi  contengono spesso errori o falsificazioni.]

Non possiamo ammettere, senza favorire un caos fascista, un “tu sì e tu no” della Storia. Non è in discussione il giudizio su una battaglia, ma una svolta paurosa dell'umanità. Negarlanegando milioni di testimoni (pochissimi vivi e moltissimi morti) è un delitto che va punito. Specialmente mentre fascismo e antisemitismo tornano a farsi vedere dovunque. (Fonte: http://www.manzoniweb.it/files/Come%20difendersi%20dal%20negazionismo.pdf)

[L'onestà va apprezzata! "PAUROSA" noi la intendiamo come ENORME, ADIMENSIONALE, GRAVIDA di conseguenza fatali per il "sistema" ROD (Regimi di Occupazione Democratica) e, se così, concordiamo sul concetto ]

INQUISIZIONE  $HOATICA (2013), ARTICOLI PRESENTI SU QUESTO SITO

.

.

.

0447) 27-10-2013- XIII- Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo.I favorevoli: colombo furio, come combattere il negazionismo risponde

0446) 26-10-2013 XII– Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo. Il DDL-54 ritirato!Una $hoah! (catastrofe)
0445) 25-10-2013 XI- Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo. I contrari: Riccardo Scarpa della Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo
0444) 25-10-2013 X- Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo. I contrari: Enzo Collotti, storico: Una scorciatoia tutta politica
0442) 24-10-2013  IX- Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo. I contrari: Carlo Giovanardi: Il reato di negazionismo? Colpirà gli ebrei
0441) 23-10-2013  VIII- Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo. I contrari: gli storici del SISSCO: no alla legge sul negazionismo
0438) 22-10-2013 VII- Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo. I contrari: Sergio Romano…un “freno alla deriva delle leggi sulla memoria”
0432) 19-10-2013 VI-  Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo. I contrari: gli storici Marcello Flores, Simon Levis Sullam, Enzo Traverso: no alla legge sul negazionismo( SCANDALOSA PRESA DI POSIZIONE dello storico Giannuli!)
0431) 18-10-2013 V- Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo. I contrari: Pannella, nirenstein fiamma, il “fatto quotidiano”,Roberto Della Seta,Giorgio Israel,Franco Debenedetti,Marcello Veneziani
0430) 17-10-2013 IV- Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo: il trucco commissione-senato-commissione “sede deliberante”!
0429) 17-10-2013 III- Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo. Odifreddi su Norimberga…il processo è stato un’opera di propaganda,camere a gas…
0428) 16-10-2013 II- Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo: la fretta di Grasso, esigenze mediatiche
0427) 16-10-2013 I-Inquisizione $hoahtica : penalisti, a chi la nega rispondere con la cultura non col codice penale

____________________

 


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: XIII - Inquisizione $hoahtica-legge anti-revisionismo.I favorevoli: colombo furio, come combattere il negazionismo
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2013-10-28
First posted on CODOH: Dec. 12, 2017, 3:34 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a