Allegre foto, selfie di studenti ebrei ad Au$chwitz sede centrale dell'industria dell'olocau$to SpA
Published: 2014-06-26

 

.

Auschwitz sede centrale dell'industria dell'olocau$to SpA

 

$$$_ AUSCHWITZ,SPA,INDUSTRIA,DELL,OLOCAUSTO,MENZOGNA,DI,AUSCHWITZ

 

 

 

 

 

 

Il dato di partenza è quello sintetizzato nel titolo: Au$chwitz è il logo di un sistema industriale multinazionale di sfruttamento per meri profitti, economici, politici. Inoltre Auschwitz è il forcipe nel parto del ghetto ebraico incistato in Palestina. Sintesi che sembra condivisa dall'ebrea e ricercatrice storica sereny gitta tanto da permetterle di sparare in testa all' einsatzagruppe che gestisce i fedeli  sterminazionionisti della chiesa olocau$tica ...

 

Atteggiamento "consono". Click...
Atteggiamento olocau$tianamente "consono". Click...
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Perché mai questa gente ha fatto di Auschwitz una vacca sacra? Auschwitz era un posto terribile. Ma non era un “campo di sterminio!” (Gitta Sereny – sopravvissuta e ricercatrice dell’Olocausto – London Times 29 agosto 2001).

Sintesi  che contraddice da sola tutta la fabulazione gasatoria di sedicenti testimoni oculari!

In seconda battuta Auschwitz è notoriamente una frode/truffa perpetrata alle spalle degli oltre 30.000.000 di olocredenti o semplici turisti che hanno pianto dentro la FALSA CAMERA A GAS di Auschwitz, costruita nel 1948 dai funzionari comunisti polacchi e sovietici (come ammesso, obtorto collo, dal direttore del museo di Auschwitz, il burocrate comunista Franciszek Piper, all'ebreo cole david, revisionista,  in questo video https://www.youtube.com/watch?v=VHaT0Mp-KIw ).

.

.

Dichiarazione ebraica di guerra economica alla Germania, 25 Marzo 1933
Dichiarazione ebraica di guerra economica alla Germania, 24 Marzo 1933
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

In terzo luogo Auschwitz è una gigantesca estorsione economica ai danni del popolo tedesco, ma non dei suoi dirigenti TUTTI, ed un ricatto morale immotivato verso tutti coloro , e loro discendenti, che si sono opposti alla guerra dichiarata dal giudaismo mondiale alla Germania il 24 marzo 1933 e ribadita il  29 agosto 1939 dall'ebreo weizmann chaim (presiedente della World Zionist Organization e della Jewish Agency for Palestine), al primo ministro Neville Chamberlain in  una nota, pubblicata dal Times venerdì 6 settembre 1939 !

Lettera di Chaim Weizmann,del 29.08.1939, al primo ministro inglese Neville Chamberlain, offerta di alleanza militare ebraica anti-tedesca Cliccare per ingrandire
Lettera di Chaim Weizmann,del 29.08.1939, al primo ministro inglese Neville Chamberlain, offerta di alleanza militare ebraica anti-tedesca
Cliccare per ingrandire
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Si noti che la nota venne consegnata al Governo Inglese... tre giorni prima che i tedeschi scendessero in campo a frenare la follia polacca e cinque giorni prima della dichiarazione di guerra anglo-francese alla Germania!

I quarta battuta Auschwitz rappresenta emblematicamente la MENZOGNA elevata a sistema tramite il processo farsa di Norimberga, dove si "accertò", tra altre menzogne ed idiozie ideologiche, che in esso furono uccisi 4.000.000 di persone!

Quindi ci sono validi motivi per ridere della versione standard olocau$tica e validi motivi che spingerebbero  a chiedere di indagare, accusare e processare, quantomeno, i propagandisti della Auschwitz SpA per i reati di truffa, associazione a delinquere, furto, estorsione, abuso della credulità popolare... per iniziare.

Tutto ciò senza prendere in esame lo sfruttamento e l'offesa alla memoria di chi veramente nei campi di concentramento è stato internato e, magari, vi ha perduto la vita! Azioni che sarebbero da valutare in separata sede, vista la natura.

Il lettore s chiederà il perchè di tutta questa premessa, ecco...

E' di queste ore uno "scandalo" per alcune foto scattate nel campo di Auschwitz, pubblicate su Facebook. Foto di giovani ebree del ghetto di Palestina, che si sono immortalate con sorrisi , abbracci, pose che non sono piaciute a molti (puristi cultori della sofferenza?) .

Lo scandalo, si fa per dire ovviamente, prende corpo e conquista spazio sui media! Lo scopo è raggiunto: anche per oggi il cervello dei Goyim è iniettato con la quotidiana dose di odio!

Anche oggi si parla di $hoah o olocau$to, come in tutti i precedenti giorni degli ultimi 69 anni!

 

Ridere ad Auschwitz, si può. Click...
Ridere ad Auschwitz, si può. Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Noi abbiamo trovato altri casi di facce non proprio serie, e proprio nella pretesa sede olocau$tica maggiore , Auschwitz.

Facce ridenti, comunicanti felicità, soddisfazione, proprio come le facce delle studentesse "incriminate", vittime delle attenzioni della stampa.

Facce e video che rivelano divertimento, abbastanza incomprensibile visto che i soggetti si trovavano nell'"anus mundi". Stranamente quelle foto non hanno creato scandalo al loro apparire e neppure quando il video di quell'occasione è stato messo in commercio, fruttando SOLDI! NULLA!

Al che vien da pensare che ad Auschwitz possono ridere, sghignazzare, solo alcuni!  .

 Pubblichiamo le foto per le ragazze messe "in giostra".

 

pezzetti marcello, sorridente nel "più grande cimitero ebraico del mondo", Auschwitz 2012
pezzetti marcello, Auschwitz 2012
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Conosciamo e proponiamo, anche,  un video dove un sopravvissuto, Adolek Kohn, 89 anni, balla assieme a dei ragazzi nel campo di Auschwitz, fatto avvenuto nel 2010 (https://www.youtube.com/watch?v=cFzNBzKTS4I ) (altra fonte vedi video)

Negli articoli della stampa di oggi appare, buttata là, la notizia (che Olodogma  aveva dato) del tentativo di cominciare ad infettare i cervelli dei bambini ebrei del ghetto di Palestina ed ovviamente,  a cascata, tutti i bambini dei governi olodipendenti  fin dall'asilo!

Magari con viaggi OBBLIGATORI nei campi di concentramento tedeschi per tutti gli studenti, come proposto da Prandelli Cesare, allenatore della fallimentare squadra nazionale di calcio italiana! Viaggi conosciuti come  “viaggi della memoria”  che  fonti ebraiche riconoscono  come pericolosi per la salute mentale degli studenti (cliccare QUI per leggere l’articolo)

Che lo scopo primario di questa apparentemente insulsa polemica giornalistica sia quello di ridar fiato, spingere,  l'iniziativa sionista di "educare all'olocau$to" fin dall'asilo che langue e non procede?

Perchè no?

Magari si raccimoleranno migliaia di stipendi per gli inutili e senza prospettive occupazionali, laureati "specializzati"con "master" in fabulazione $hoatica che , reso obbligatorio l'insegnamento dall'asilo in avanti,  dovranno essere assunti dalle amministrazioni! Politica, bassa politica. Mafia olocau$tica.

 


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: Allegre foto, selfie di studenti ebrei ad Au$chwitz sede centrale dell'industria dell'olocau$to SpA
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2014-06-26
First posted on CODOH: June 11, 2018, 5 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a