Soluzione finale del problema palestinese... minaccia atomica...un olocausto senza-fungo?
Published: 2014-07-31

.

Soluzione finale del problema palestinese, Endlösung der Palästinafrage

 Un vero olocausto senza-fungo (atomico)...così nelle foto non appare nulla e l'hasbara (il sistema di propaganda del ghetto di Palestina) potrà mentire smentendo che sia avvenuto!

Riportiamo alcuni stralci di un significativo post di pezzana angelo sulla "speranza" di "Qualcuno" per eseguire la soluzione finale del problema palestinese. Vengono evocate  Dresda, Hiroshima, Nagasaki... olocausto a go-go ?

L'articolo originale. Click...
L'articolo originale. Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

..."L’end game di Zuk Eitan (il war-game attualmente di gran moda presso gli ebrei del ghetto di Palestina,ndr)  non arriverà se non arriverà anche una soluzione che penetri in quel labirinto di tunnel che finora hanno resistito senza alcun timore all’attacco israeliano. Facile a dirsi, ma con quale arma ? Durante la 2° guerra mondiale la città tedesca di Dresda venne rasa al suolo per convincere Hitler alla resa. Risultato ottenuto (sfugge il dettaglio che Adolf Hitler non ha firmato, nè offerto, alcuna resa) . In Giappone, di fronte all’imperatore Hirohito che rifiutava di arrendersi"..."la Casa Bianca decise l’uso dell’arma nucleare su due città giapponesi, Nagasaki e Hiroshima, compiendo una strage fra gli abitanti. Ma ottenendo la resa immediata del nemico."...

..."Che fare allora ? Qualcuno comincia a sussurrare un nome che incute timore ai male intenzionati, finora è stato un segnale di avvertimento, di fronte a un pericolo estremo c’è Dimona, ecco la parola che già  venne  pronunciata da Golda Meir durante la guerra del Kippur del 1973.

L'ebreo kissinger.Click...
L'ebreo kissinger. Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Le bastò pronunciarla perché Henry Kissinger, allora Segretario di Stato Usa, cambiasse idea, gli aerei americani, i soli che potevano salvare Israele,che tardavano ad alzarsi in volo, arrivarono immediatamente. Allora pronunciamola ancora una volta questa parola, perché in 50 e più anni di ricerca scientifica nucleare, chissà che sia stata trovata un’arma capace di arrivare fin dentro ai tunnel, quelli sinora giudicati impenetrabili. Diciamolo forte, affinchè capisca chi deve capire, Dimona è qui, e forse contiene quella soluzione che ci libererà di Hamas senza l’immagine di quel fungo che si alza in cielo perché resterà sotto terra. Come non lo sappiamo. Ma qualcuno conosce già la risposta. Non è una certezza, ma una speranza. "...

Fonte: http://www.informazionecorretta.com/main.php?mediaId=115&sez=120&id=54535

 


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: Soluzione finale del problema palestinese... minaccia atomica...un olocausto senza-fungo?
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2014-07-31
First posted on CODOH: July 3, 2018, 8:03 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a