Nuovo quadro legale del codice penale spagnolo sui delitti ideologici
Published: 2015-03-09

.

La Spagna scimmiotta l'Italia in tema di leggi-preservativo anti-revisionismo-negazionismo (essenziale dispositivo per gli impiegati della memoria della Au$chwitz SpA, industria dell'olocau$to, e sua menzogna di Au$chwitz, suo manufatto principale)! Appare chiarissimo il criminale progetto-base, comune ad ogni iniziativa "nazionale", di forte limitazione o soppressione della libertà di espressione dei cittadini europei! Osservando il "bene" tutelato da tali crimini contro la libera espressione si capisce chi abbia fecondato le menti dei Goyim o autentici shammashim , shabbot-goyim o Shabbos goy o Shabbat goy o Shabbes goy o שבת גוי,  גוי של שבת o shel shabat, [semplici "servi (non ebrei) del sabato" di ebrei, durante lo shabbat (festa del sabato)]...poi si alzano interessate e mirate lagnanze se qualcuno vede in questo muoversi sincronizzato un concertato, una organica strategia, un piano operativo! Olodogma

____________________________________________________________________________

Oggi 2 di febbraio, abbiamo fatto colazione, con la pubblicazione nel Bollettino del Parlamento della nuova tipificazione dei delitti chiamati “ideologici”, approvata già dal Congresso dei Deputati (nella sua via finale, per l’approvazione definitiva). È certamente curiosa la “Esposizione dei motivi” della Legge Organica, che modifica il Codice Penale, già che, da un lato, segnala l'obbligo di regolare l'interpretazione del delitto di “negazione del genocidio” (al fine di limitare la sua punibilità criminale, a quei supposti solamente, nei quali la condotta costituisca incitazione al odio o ostilità, contro minoranze, come lo stabilisce la sentenza 235/2007 del tribunale Constituzionale) e per altro, riconosca che la modificazione legislativa, obbedisce alla trasposizione della Decisione Quadro 2008/913/JAI della Unione Europea, sviluppando ampliando il tipo penale, che dimostra la permanente ingerenza  degli organi sopranazionali, in questioni di sovranità nazionale, delegittimando una volta di più, le politiche della UE.
In quanto alla regolazione legale il nuovo articolo 510 del Codice Penale stabilisce quanto segue:

a) Un TIPO GENERALE, con tre condotte criminalmente perseguibili:

* La FORMAZIONE, PROMOZIONE E/O INCITAMENTO (sempre pubblica), diretta o indiretta, all’odio, ostilità, discriminazione o violenza, contro gruppi, parte degli stessi o persone agli stessi appartenenti, a causa di motivazioni razziste, ANTISEMITE o altro,  in riferimento a ideologia, religione, creenze, situazione famigliare, etnia, razza, nazione, origine nazionale, sesso, orientazione o identità sessuale, ragioni de genero, infermità o incapacità (insomma, TUTTO).

* La PRODUZIONE, ELABORAZIONE, POSSESSO CON FINALITÀ DI DISTRIBUZIONE (importante perchè la semplice detenzione di esemplari non pluricopie, NON È PUNIBILE in questo tipo penale, però si nei supposti del tipo attenuato), la CESSIONE a terzi, la DISTRIBUZIONE, DIFFUSIONE o VENDITA, di scritti o qualsiasi classe di materiali o supporti con il contenuto del primo punto.

* La NEGAZIONE, TRIVIALIZZAZIONE GRAVE o ESALTAZIONE (sempre che avvenga PUBBLICAMENTE) dei delitti di genocidio, lesa umanità, persone o beni protetti, in caso di conflitto armato, con il Pagina 2 di 2 contenito anteriore (a mio giudizio, pertanto, la discussione empirica e revisionista, di eventi storici, nei quali si sostengano tesi contradditorie alle versioni “ufficiali”, NON SONO DELITTO).

Per tutti questi supposti, si prevede la pena di UNO A QUATTRO anni di reclusione e MULTA DA SEI A DODICI MESI.

b) UN TIPO ATTENUATO, con due condotte penalmente recriminabili:

* La LESIONE DELLA DIGNITÀ delle persone, mediante azioni che costituiscano UMILIAZIONE, DISSPREZZO o DISCREDITO dei gruppi, parte degli stessi o persone a loro appartenenti, per i motivi inizialmente esposti (occhio che a mio giudizio e per il contrario QUI SI PUÒ ESSERE INSERITA LA PENALIZZAZIONE DEGLI STUDI STORICI, IL CUI RISULTATI, SIANO IL DISCREDITO dei collettivi, favoriti per le versioni ufficiali).

* La ATTRIBUZIONE DI GRANDEZZA o GIUSTIFICAZIONE PUBBLICA dei delitti che si fossero commessi contro gruppi, parte degli stessi o persone integranti di questi, per i motivi anteriori. Questo tipo attenuato, prevede una pena di RECLUSIONE DI SEI MESI A DUE ANNI e MULTA DA SEI A DODICI MESI.

In ogni caso, in più, s’introducono le seguenti pene e misure accessorie:

* La INABILIZAZIONE SPECIALE a PROFESSIONI E UFFICI EDUCATIVI, CON PENE COMPRESE TRA I 3 FINO A 10 ANNI.

* La DISTRUZIONE, CANCELLAZIONE E/O INUTILIZAZIONE di libri, documenti, articoli e di qualsiasi supporto, incluendo il blocco dell'accesso a internet o la interruzzione del citato servizio, quando l'utente si dedichi esclusiva o in gran parte allo stesso portale o servizio (SEMPRE PREVIA AUTORIZZAZIONE O ORDINE GIUDIZIALE).

Per ultimo, si stabilisce la responsabilità penalmente in solido, di qualsiasi persona giuridica (cioè, PARTITI POLITICI, ASSOCIAZIONI o FONDAZIONI) attraverso i quali, si realizzi qualsiasi delle condotte anteriori, imponendole, in più, la pena di MULTA DA DUE A CINQUE ANNI, così come le accessorie di scioglimento, sospensione dell’attività, chiusura delle sedi, PROIBIZIONE DI RITORNARE A REALIZZARE ATTIVITÀ POLITICA, proibizione del ricevimento di sovvenzioni (hahahaha), così come della contrattazione con il settore pubblico.

Fonte http://elcadenazo.com/?p=2945


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: Nuovo quadro legale del codice penale spagnolo sui delitti ideologici
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2015-03-09
First posted on CODOH: Nov. 25, 2018, 1:52 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a