Olodogma negli USA: la verifica-beffa "Magda Goebbels allo yad-vashem" è piaciuta!
Published: 2015-06-23

.

Ci viene segnalato che il nostro post N° 1000,  La catena di montaggio dei morti olocau$tici, “Magda Goebbels”… nel database dello yad vashem?, è entrato nello "Smith's report" (Bradley Smith) (1) del Maggio 2015

Click...
Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

A conclusione del post scrivevamo:

La "promessa". Click...
La "promessa". Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

<< In sintesi: NESSUNO ha verificato alcunchè! Nessun controllo! Nemmeno sulla foto! Quando ci viene citato il Vaticano-olocau$tico-yad_vashen come massimo “istituto” che contiene la “prova” dei milioni di vittime del cosiddetto olocau$to, si può, tranquillamente, mettersi a ridere, oppure passare l’indirizzo di questo 1000° post! >>

Ricordiamo che c'era "la promessa che verranno verificati e inseriti nel database", più precisamente... << molti altri nomi sono ancora nella memoria dei sopravvissuti o delle famiglie», riporta il sito che permette a familiari e amici di segnalare eventuali nomi mancanti con la promessa che verranno verificati e inseriti nel database >> (2)

.

Click...
Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il post N°1.000 era stato messo in rete il giorno 19.03.15, alle ore 09,19. Lo "scandalo" era stato avvistato e segnalato (dal Nord dell'Italia?) a Gerusalemme che ha eseguito ripetute visite sul nostro sito, evidentemente l'eletta dirigenza del "museo dell'olocau$to" (NOTARE l'uso del termine "holocaust" NON  "shoah" come la israel-lobby vuole imporre al mondo goyish in segno di distinzione di quel preteso olocau$to nel mare di olocausti mondiale! Vedere la foto a fianco) ha preso atto "sul posto" delle malefatte "messe in piazza" da Olodogma.
Ricordiamo che la pubblicazione del post N°1.000  è del giorno 19.03.15 alle ore 09,19, questi alcuni ingressi sul sito (gli indirizzi IP sono opportunamente anonimizzati)...

Ingressi sul sito Olodogma. Click...
Ingressi sul sito Olodogma. Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 In chiusura riportiamo alcuni links di siti o blogs che hanno ripreso la notizia :

[1] http://free.niooz.fr/des-italiens-et-l-imposture-du-yad-vashem-2797771.shtml .
[2] http://www.interet-general.info/spip.php?article21212.
[3] https://www.stormfront.org/forum/t1093518/ (il sistema democratico del ROD-italia impedisce di accedere al sito Stormfront, ma esso è  liberamente visibile QUI .
[4] http://www.liveinternet.ru/users/eternelle_2012/tags/propagande/page25.html .
[5] http://www.liveinternet.ru/users/eternelle_2012/ .
[6] http://www.alterinfo.net/Des-Italiens-et-l-imposture-du-Yad-Vashem_a112053.html
[7] Qui altri 2 posts di Olodogma dedicati al caso "Magda Goebbels allo yad-vashem" :
– 1003)  Ulteriori reazioni al post « morti olocau$tici, Magda Goebbels»…assassini della memoria 2^ edizione?
– 1002)  Reazioni al post “La catena di montaggio dei morti olocau$tici, “Magda Goebbels”… nel database dello yad vashem?

Note

1) Presentiamo, di seguito, alcuni posts di Olodogma dedicati a Bradley R. Smith :
– 0309 – Lettera di Bradley R Smith all’ USHMM, United States Holocaust Memorial Museum, sul Diario di Alfred Rosenberg (vedere qui)
– 0647 – Bradley Smith e la “sfida morale” dell’ushmm o museo dell’olocau$to degli USA (vedere qui)
– 1068 – Lettera aperta del revisionista Bradley Smith a Steven Pinker dell’Università di Harvard (vedere qui)
– 1091)  – Il revisionista americano Bradley Smith non molla la preda (Steven Pinker) (vedere qui)
2) Fonte Il Corriere della sera del 22 Novembre 2004, vedere qui

___


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: Olodogma negli USA: la verifica-beffa "Magda Goebbels allo yad-vashem" è piaciuta!
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2015-06-23
First posted on CODOH: Feb. 1, 2019, 4:25 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a