Il trauma-olocau$to e l'olo-estorsione si trasmettono ai discendenti
Published: 2015-08-25

.


..."Secondo studi psicoanalitici, i figli vengono
sensibilizzati al trauma crescendo in un ambiente
famigliare che ne è completamente intriso“…(1)

 

 

 

 

Immagine 1.Click...
Immagine 1.Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dopo un anno di silenzio(2), a dir il vero ne era stato accennato in questa primavera, sta ri-circolando una vecchia favola post-olocau$tica...questa volta supportata scientificamente!
L'ebrea yehuda rachel e la sua equipe della scuola di medicina del Monte Sinai a New York nell’ American journal of Psychiatry del 16 maggio, dopo un’epopea scientifica iniziata nel 1998, dice che "Il trauma dell’Olocausto si trasmette ai discendenti".
Ora è  noto a tutti che l'olonarrazione standard dei 6.000.000 di assassinati, di cui 3.000.000 nelle fantomatiche camere a gas, non è mai stato, finora, dimostrato...anzi! Sempre nuove ricerche riducono numeri delle pretese vittime ( per il solo campo di Auschwitz si è passati dagli iniziale 9.000.000 a...356.000 "gasati"!) (Vedere l'immagine 2 riassuntiva allegata)

 

 


Immagine 2. Variazione del numero delle vittime nell'olocau$to. Click...
Immagine 2. Variazione del numero delle vittime nell'olocau$to. Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Immagine 3. Documento camere a vapore di Treblinka. Click...
Immagine 3. Documento camere a vapore di Treblinka. Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

e metodi di pretesa uccisione (dalle camere a vapor acqueo di Treblinka, al sapone (3) fatto con gli ebrei! ..alla "sostanza nera", "allammazzatoio a pedale!) , come si fa a sostenere che il "trauma" di cose mai avvenute si trasmetterebbe ai discendenti!?
Avere memoria di cose mai successe è pari all'avere un amico immaginario, da manicomio!
Trasmettere agli eredi un trauma mai subito è doppiamente da manicomio! (4)(5)

Avere memoria di cose mai avvenute e trasmetterla agli eredi è unico!
Biblico, più correttamente!

Sarebbe da ridere se dietro non si intravedesse la non opportunamente occultata necessità-brama di perpetuare l'estorsione, detti "risarcimenti" ai sopravvissuti, contro la Germania a favore delle seconde, terze, quarte ...generazioni di "sopravvissuti", figli, nipoti, pronipoti della $hoah (o olocau$to)...! 
Un eterno vitalizio per una eterna colpa!
La quadratura del cerchio di come mantenere a vita un numero enorme di eletti sionisti del ghetto ebraico  di Palestina e perpetuare la trasmissione di odio e ricatto emotivo-monetario-politico verso i Gentili!
SOLDI! SEMPRE SOLDI! SEMPRE SOLO SOLDI!...COME SEMPRE!

Note
1) Fonte http://www.stetoscopio.net/gravidanza/gravidanze-durante-lattentato-dell11-settembre/
2) Ne avevamo dato notizia qui.
3) La menzogna del sapone è trattata qui .
4)Chissà se l'ebrea yehuda rachel ha tenuto conto di una voce ebraica ...“Tra gli ebrei è stata osservata una percentuale di malati mentali molto grande. Dalle statistiche raccolte da Buschan egli conclude che sono 4-6 volte più sensibili alla malattia mentale dei non-ebrei.“…(fonte che cita la “jewish encyclopedia“),  ( Fonte originale )
5)  Chissà se l'ebrea yehuda rachel ha tenuto conto di una seconda voce ebraica

E’ un fatto innegabile che gli ebrei presi collettivamente sono infermi e neurotici. Quei professionisti ebrei che, colpiti sul vivo, negano sdegnosamente questa verità sono i più grandi nemici della loro razza, perchè guidano gli altri ebrei alla ricerca di false soluzioni, o, al massimo, di palliativi.” 

[Ben Frommer, sionista revisionista, (1935), “The Significance of a Jewish State”, in Jewish Call, maggio 1935, p. 10]. ...(Fonte: http://community.widget.rai.it/searches/find/Internazionale/page:148/limit:10/sort:SearchIndex.model/direction:asc)

 


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: Il trauma-olocau$to e l'olo-estorsione si trasmettono ai discendenti
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2015-08-25
First posted on CODOH: March 9, 2019, 7:31 a.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a