Soldi-olocau$to, binomio inscindibile! Gli ebrei marocchini vogliono soldi!
Published: 2015-12-14

.
<<Ahmed Rami se la prende con "la faccia tosta ebrea"

 

 

 

Immagine-1,FT. Gaza,genocidio,olocausto palestinese. Click...
Immagine-1, FT. Gaza,genocidio,olocausto palestinese. Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

In reazione all'articolo di un certo Abdelhafid Lagzouli pubblicato il 6 dicembre (2015) sul sito marocchino "le360.ma" e intitolato "Genocidio: Israele vuole indennizzare gli ebrei marocchini vittime dell'Olocausto" (*), il nostro amico revisionista Ahmed Rami, marocchino di origine e fondatore di Radio Islam, ci scrive il 7/12:

Ho pubblicato questo sulla mia bacheca di Facebook:
--------
Ancora la faccia tosta ebrea di Israele!
In Palestina i nipotini degli ebrei colonialisti, venuti dal Marocco, reclamano a quest'ultimo
a- un"indennita' annuale di 950 dollari a persona e per tutti i loro discendenti e
b- l'accesso gratuito a vita alle medicine per le generazioni future.
Si dicono vittime del genocidio perpetrato dai nazisti (recte Nazionalsocialisti, ndolo).

 


Immagine-2, FT. Ahmed Rami. Click...
Immagine-2,  FT. Ahmed Rami. Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il governo israeliano si appresterebbe a versare (generoso lo Judenrat del ghetto di Palestina? Macchè, tanto i soldi vengono dallo shammashim governo tedesco!, mica loro...) delle importanti indennità agli ebrei originari del Marocco, dell'Iran, dell'Algeria, della Libia e della Tunisia, vittime dell' Olocausto perpetrato dal regime nazista (recte Nazionalsocialista, ndolo). Secondo i canali televisivi ebrei israeliani, questa iniziativa ha per obiettivo "correggere un errore storico commesso contro gli ebrei".
Questa decisione e' stata anche preceduta da molteplici denunce fatte da ebrei per i "danni e le perdite subite", sottolineando che "gli ebrei dei paesi europei avevano ricevuto delle indennità".
Le indennità che gli ebrei del Marocco reclamano oggi, secondo il sito israeliano della propaganda ebrea "The Times of Israel", sono dell'ordine di 950 dollari all'anno e per persona. Inoltre, reclamano di accedere gratuitamente alle medicine. "Gli ebrei tunisini reclamano un'indennità di 7.000 dollari", aggiunge il quotidiano.
Per spingere la loro richiesta, gli ebrei iracheni si sono basati su leggende ebree come il Farhoud, leggenda di un "moto contro gli ebrei di Bagdad" nel giugno del 1941, o anche la leggenda dell'Olocausto ebreo.
La questione è di sapere su quali altre leggende si sono basati gli ebrei degli altri paesi arabi per reclamare tali indennità?
Un ebreo del Marocco Sion Assidon, si rammarica dell'eccessivo riferimento fatto dagli ebrei all'Olocausto e crede che "i genocidi siano comuni a tutte le religioni" e che "gli ebrei non ne sono le sole vittime". Per lui, Israele si e' aggiudicato' questa posizione di tutore sugli ebrei del Marocco integrandoli nella lista delle "vittime dell'Olocausto" perche' il suo obiettivo è di rinforzare il sentimento di appartenenza di questi ebrei a Israele piuttosto che al Marocco.
E ciò li spingerà a lasciare il Marocco per andare a prendere parte all'occupazione ebrea della Palestina chiamata israele e, che è già durata più di 60 anni .
Una vera guerra d' invasione, di occupazione e di sterminio del popolo palestinese.(1)

Ahmed Rami
Stockholm, Suède
https://radioislam.org/trieste/rami.htm >>

Note
1) Fonte della traduzione: BO5356091215. Fonte originaria: http://www.le360.ma/fr/politique/genocide-israel-veut-indemniser-les-juifs-marocains-victimes-de-lholocauste-59414
2) Traduzione a cura di Olodogma

 


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: Soldi-olocau$to, binomio inscindibile! Gli ebrei marocchini vogliono soldi!
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2015-12-14
First posted on CODOH: June 10, 2019, 12:15 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a