Il blogdibarbara i rapporti sessuali il kalashnikov i talmudici rapporti anali involontari
Published: 2015-12-18

.

Questo post è decisamente OT, ma estremamente educativo. Insegna, per esempio, a guardare in casa propria prima che in quella d'altri, ma, anche, ad aver l'avvertenza  di posizionare l'interruttore del cervello sulla posizione ON prima di arieggiare la bocca, e ciò non è poca cosa!

 

 

 

Immagine-1. barbaraper gli ebrei non valgono mai...Click...
Immagine-1. barbaraper gli ebrei non valgono mai...Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un blog supersionista [ che i nostri lettori apprezzano per la magistrale definizione secondo cui "Per gli ebrei non valgono MAI le cose che valgono per gli esseri umani" (!) (Vedere qui) ] tratta oggi 17-12-15, di un arabo saudita, presumiamo musulmano, delle sue gesta sessuali, di un giudice inglese, di raffiche di kalashnikov (chissà perchè non di UZI o Galil!?), infatti si legge...

<< IO SINCERAMENTE
dicembre 17, 2015

non so se mi venga più da vomitare o da prendere un kalashnikov e vuotare l’intero caricatore (anche se le due cose non devono necessariamente essere in alternativa, a dire la verità).
... un tizio va in un night, incontra una vecchia amica insieme a un’altra ragazza più giovane, se le porta a casa, si scopa consensualmente la più grande, mentre la più giovane, una ragazza di 18 anni, lo denuncia per stupro. Il tizio (si chiama Eshan Abdulaziz, di origine saudita: sarà un caso?...) cambia diverse versioni, l’ultima delle quali è che avendo bevuto un po’ troppo... le è caduto sopra e le è entrato dentro per sbaglio. E la Corte, in 30 minuti, ha stabilito che sì, è proprio così che sono andate le cose, e lo ha assolto ...
(Poi, dopo avere vuotato il caricatore sul signor Eshan Abdulaziz e sui membri della Corte, ne metto su un altro e lo vuoto...).
barbara>>(1)

___________

Riprovevoli comportamenti dell'arabo e del giudice inglese, sicuramente, ma il caso ci fa venire a mente dell'altro, pertinente...
Sappiamo che ogni legge prevede sanzioni per ogni azione che non siano ritenute "corrette" e ciò è vero alle varie latitudini. Azioni che avvengono più o meno frequentemente, ma che avvengono, sono avvenute. Diversamente non si capisce perchè perdere tempo e denaro a scrivere certe leggi. Sappiamo che

<< Il Talmud è un complesso di scritti che regola la vita delle comunità ebraiche che vivono in qualunque località. Esso è infatti una raccolta di norme e disposizioni che da circa duemila anni ha registrato e trasmesso verità eterne e leggi fondamentali. >>(2)

 

 

 

 

Immagine-. talmud, rapporti anali involontari. Click...
Immagine-. talmud, rapporti anali involontari. Click...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Leggiamo nel  talmud babilonese, trattato BT Sanhedrin 54b,  che,

“Se qualcuno ha involontariamente perpetrato un atto sodomitico su un uomo” o “si è permesso di essere sodomizzato da un uomo””il trasgressore è colpevole di aver offerto un peccato”.

Peccato, quindi (banalmente sanzionabile come l' eccesso di velocità con una multa) ma niente pena di morte, carcere, fustigazione, come da standard previsto.

Quindi già all'epoca erano occorsi casi di cadute da "ubriachezza", scherzo (finito male), conclusi, addirittura, in una delle più difficili pratiche sessuali  da realizzare! Il talmud ne è

Le sentenza inglese non è, banalmente, un copiaincolla della sentenza del talmud babilonese?

Note
1) Fonte: https://ilblogdibarbara.wordpress.com/2015/12/17/io-sinceramente/
2) http://www.archiviostorico.info/libri-e-riviste/4290-il-talmud-cose-e-cosa-dice


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: Il blogdibarbara i rapporti sessuali il kalashnikov i talmudici rapporti anali involontari
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2015-12-18
First posted on CODOH: June 12, 2019, 12:37 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a