Solstizio d'Inverno 2015, inviamo i nostri auguri alle vittime dell'inquisizione olocau$tica
Published: 2015-12-19

.

Inviamo, come ogni anno, in occasione del Solstizio d'Inverno i nostri auguri ai cittadini europei internati per avere OPINIONI storiche non oloconformi. Vengono elencate persone ormai, purtroppo, famose a causa della loro persecuzione ed internamento, ma, i nostri auguri vanno, anche, a tutte le persone che hanno subìto e stanno subendo in questo momento (in Italia, per esempio) discriminazione e persecuzione poliziesco/giudiziaria da parte dei vari ROD (Regimi di Occupazione Democratica) per avere avuto il coraggio di affermare che il preteso olocau$to ebraico, nell'intenzionalità, nel numero, nelle forme sterminazionisticamente vangelizzate E' SOLO UNA TRUFFA POLITICA ED ECONOMICA. Auguri!

 

 

 

Immagine-1. Vittime della menzogna di Auschwitz. Click...
Immagine-1. Vittime della menzogna di Auschwitz. Click...
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RICEVIAMO:...
<<Da 15 anni ormai, ecco che a metà dicembre, raccomandiamo ai nostri corrispondenti di inviare un bigliettino di auguri "ai nostri prigionieri". Ma per la prima volta la nostra lista si riduce... a un solo prigioniero: l'eroico ingegnere chimico austriaco, Wolfgang Fröhlich.
Fröhlich, 64 anni, e' perseguitato da oltre venti anni per le sue opinioni (e' già stato imprigionato nel 2003 e nel 2004) ed e' da agosto 2007 (otto anni!) che e' incarcerato nella prigione di Krems. Ricordiamo soprattutto che il 9 luglio 2015, per delle lettere scritte dalla sua cella indirizzate a diverse autorità, è stato condannato a tre anni supplementari di prigione! Ecco l'indirizzo di questo martire del revisionismo :

Signor Wolfgang Fröhlich
JVA Stein, H. Nr. 46484
Steiner Landstr. 4
A-3504 KREMS/STEIN
(Austria)

Tuttavia non bisognerà dimenticare, in questi periodi di festa, coloro che attualmente non sono in prigione ma che, esclusivamente per il loro revisionismo, sono stati recentemente codannati alla prigione, sono in attesa dell'appello o della revisione e rischiano fortemente di essere incarcerati. Li citiamo :

- La "Grande Dama" tedesca, Ursula Haverbeck, 87 anni, condannata il 12 novembre 2015 a 10 mesi di prigione, che non chiede di meglio che ricevere i vostri auguri qui:
Bretthortstrasse, 199
D-32602 VLOTHO
(Germania)

- "La Giovanna d'Arco tedescaSylvia Stolz, 51 anni, condannata il 25 febbraio 2015 ad 1anno e 8 mesi di prigione. S. Stolz ci incarica di trasmettere a tutti i nostri corrispondenti i suoi cordiali saluti:
Pfarrer-Grabmeier-Allee 10
D-85560 EBERSBERG
(Germania)

- Il tedesco Gerd Ittner, 57 anni,  condannato il 17 novembre 2015 a 18 mesi di prigione appena uscito da un' incarcerazione di tre anni e mezzo:
Bessemerstr. 51
D-90411 NÜRNBERG
(Germania)

- Il tedesco Horst Mahler, 79 anni, incarcerato dal 25 febbraio 2009; la sua incarcerazione e' stata sospesa il 17 luglio 2015 dopo essere stato a due passi dalla morte a causa di una setticemia seguita, il 14 luglio, dall'amputazione della gamba sinistra, ma il procuratore ha fatto appello contro questa decisione di liberazione... Attualmente è in convalescenza in una clinica. Potete scrivere qui :
Weidenbusch 13
D-14532 KLEINMACHNOW
(Allemagne)

- Nel caso dell'ex prigioniero revisionista spagnolo Pedro Varela, il procuratore ha richiesto 2 anni di prigione ma non è ancora stato giudicato (si tratta peraltro in questo caso della diffusione ritenuta illegale del "Mein Kampf"). Potete scrivergli qui:
C/ Séneca, 12 Barcelona
E-08006 BARCELONE
(Spagna)

- Per lo svizzero Frank Brunner, 58 anni, condannato il 14 octobre 2015 a 5 mesi di prigione, la condanna è purtroppo esecutiva. I nostri corrispondenti potranno visitare il suo sito interet-general.info e, in particolare, a la rubrica consacrata al revisionismo:
http://www.interet-general.info/spip.php?rubrique541

- Per quanto riguarda il francese Vincent Reynouard, 46 anni, la maggior parte dei nostri corrispondenti sa che ha già provato la prigione per revisionismo, che è stato di nuovo condannato il 17 giugno 2015 a un anno di prigione e diversi affari sono in attesa; ha quindi deciso di esiliarsi all'estero. Gli si puo' scrivere al seguente indirizzo:
C/o Siegfried Verbeke
Italiëlei, 203B
B-2000 ANVERS (Belgio)
O: <[email protected]>

- Infine, c'è un altro prigioniero di cui non parliamo mai, volontariamente, per ragioni di prudenza e che meriterebbe di ricevere i vostri auguri: si tratta di Ernst Zündel.
Ernst Zündel non e' proprio in prigione, perché e' stato liberato il 1 marzo 2010 (tra poco saranno 6 anni) dopo aver scontato 7 (si: sette) anni di prigione per revisionismo; ma da questa data attende, disperatamente, che gli Stati Uniti - che hanno regolarizzato 5 milioni di immigrati clandestini - gli permettano di rientrare a casa sua, nel Tennesse e ritrovare sua moglie Ingrid... che l'aspetta, anche lei, da quasi 13 anni (7 + 6).
A Ernst Zündel , il revisionismo deve quasi tutto: bisogna leggere : il "Tabou" n° 15 pubblicato da Akribeia (www.akribeia.fr).
Ecco l'indirizzo di questo eroe del revisionismo:
Richard Wagner Strasse 64
D-75323 BAD WILDBAD
(Germania)>> (1)

Note
1) Fonte: BO5365141215. Traduzione a cura di Olodogma


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: Solstizio d'Inverno 2015, inviamo i nostri auguri alle vittime dell'inquisizione olocau$tica
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2015-12-19
First posted on CODOH: June 13, 2019, 12:01 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a