Condannato a 5 anni un ex Ss Reinhold Hanning, oggi 94enne
Published: 2016-06-20

.
La condanna a prescindere dalle responsabilità personali!

 

 

Imm-1, FT. Anke Grudda, giudice del processo all'ex SS-Unterscharf├╝hrer Reinhold Hanning,2016
Imm-1, FT. Anke Grudda, giudice del processo all'ex SS-Unterscharführer Reinhold Hanning,2016
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

La semplice devastante richiesta da porre alla giudice: esibisca le sue prove, prego!
La stipendiata di stato NON avrebbe MAI potuto esibirle, per il semplice motivo che non ne ha, nè lei nè nessun altro mezze maniche (nè chiunque altro al mondo) dello stato rieducato!

...La guardia nazista di Auschwitz «responsabile come gli aguzzini»...Aula di tribunale di Detmold, cittadina tedesca della Renania Settentrionale-Vestfalia. L'imputato in attesa di giudizio è un uomo di 94 anni, seduto su una sedia a rotelle... Reinhold Hanning, ex produttore di latte, in quest'aula è l'immagine della fragilità. Ma il capo d'imputazione...l'Olocausto, genocidio di oltre sei milioni di persone...Hanning era accusato di aver preso parte allo sterminio di almeno 170 mila persone durante il suo periodo di permanenza come guardia SS nel campo di Auschwitz, in Polonia, tra il gennaio del 1943 e il giugno del 1944...Reinhold Hanning è stato riconosciuto colpevole e la pena è di 5 anni di reclusionenonostante nei 4 mesi e nelle 12 udienze non è stato dimostrato un suo coinvolgimento diretto in casi specifici.
Per la giudice Grudda è bastato questo: che Hanning sorvegliasse i prigionieri del campo nel loro percorso di morte dal vagoni dei treni fino alle camere a gas. "Il campo era progettato come una fabbrica per uccidere persone. Non si poteva non essere complici", ha sottolineato la giudice.

[A questo punto, l'impiega dello stato rieducato DOVREBBE esibire ciò che le ha consentito di fare questa affermazione, ovvero i progetti costruttivi delle camere a gas di Auschwitz!
Piani che esistono, ma solo come impianti igienici (i crematori)!
Piani dove il massimo ricercatore standard sterminazionista, Jea-Claude Pressac, ha rilevato solo "indizi criminali", NON prove!
Indizi ampiamente ridimensionati e demoliti dalla ricerca storica, a tale proposito si veda l'imponente studio, disponibile anche in inglese, di Carlo Mattogno Le camere a gas di Auschwitz. Studio storico-tecnico sugli “indizi criminali” di Jean-Claude Pressac e sulla “convergenza di prove” di Robert Jan van Pelt, EFFEPI, Genova, 2009] 

Questo processo potrebbe essere l'ultimo o uno degli ultimi che chiamano in causa persone coinvolte nello sterminio perpetrato dai nazisti. Ma è importante anche perché, ancora una volta, solleva un dibattito lungo oltre 70 anni sul rapporto tra colpa individuale e responsabilità collettiva durante l'Olocausto. Questa sentenza è stata perciò definita, dalla stessa giudice che l'ha letta, «una pietra miliare». Hanning ha sempre negato di essere stato direttamente coinvolto in omicidi...La superstite di Auschwitz Hedy Bohm, 88 anni, abita a Toronto, in Canada, ed è venuta in questo angolo di Germania per testimoniare. Al verdetto non ha voluto mancare: «E un sogno essere in un tribunale tedesco, con dei giudici tedeschi che riconoscono l'Olocausto».
Federico Montan
• La parola SHOAH In lingua ebraica significa «tempesta devastante»...Dopo la Seconda guerra mondiale, il popolo ebraico designa con questa parola il genocidio perpetrato dai nazisti...È preferito al vocabolo «olocausto»... (Fonte: Corriere della sera, 18.06.16.Copia da http://80.241.231.25/ucei/Viewer.aspx?Date=Today&ID=2016061833475694)


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title: Condannato a 5 anni un ex Ss Reinhold Hanning, oggi 94enne
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2016-06-20
First posted on CODOH: Jan. 16, 2020, 5:15 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a