...dei 100 anni dello SS-Hauptsturmführer Erich Priebke? Resta il "Italiani dove siete????"

Published: 2013-07-31

Cosa resta del 29 luglio 2013, giorno del compleanno dello SS-Hauptsturmführer Erich Priebke? Dopo che il rito della protesta ben preparata e pubblicizzata da tempo dai mezzi di distrazione popolare dai veri problemi, dei 9 milioni di poveri italiani per esempio, dopo che il polverone si è posato, resta solo quella frase..."italiani dove siete???" ! Solo quello! Una sentenza biblica: Noi e Voi, il classico per eccellenza, il discrimine plurimillenario, la fonte, per noi, di ogni forma di discriminazione o "razzismo", genesi di ogni reazione liberatoria. Già!

priebke, italiani,dove,siete,doppiafedeltà,ebrei.2

Non è che si sentisse la mancanza di conferme, ma questo è ciò che rimane! Un devastante autogol dopo decenni di oculato mimetismo, precisazioni, distinguo...tutto buttato a mare con solo 3 parole e 4 punti interrogativi!

***

La bandiera dello "stato ebraico" ben in vista e vicina la cartello

 
La bandiera dello "stato ebraico" ben in vista e vicina la cartello

..."Ancora più chiaro nello spazzar via ogni cavillo, rivendicando il diritto ad esercitare una «doppia fedeltà» – ma è davvero doppia, o non piutto­sto un'unica eterna fedeltà all'ebraismo? – era stato, sull'AJW il 5 maggio 1994, il presidente dello Zentralrat Ignatz Bubis: «Noi ebrei non possiamo essere sionisti, dob­biamo essere sionisti! È un imperati­vo del cuore e della ragione [...] L'amore per Sion e per i sionisti non ci impedisce [comunque] di vivere in Germania e a tal proposito non mi faccio certo dei pro­ble­mi [und ich habe dabei kein schlechtes Gewissen]».

 
 
Cremazione ebraico//israeliano "venuta male"
Cremazione ebraico//israeliano "venuta male"
 
 

  «Doppia fedeltà» mistificata anche dai termini «dop­pia nazio­na­li­tà», «doppia solidarietà» e «doppia anima», lim­pi­damente­ docu­men­tati da Ostrov­sky (I) e da Seymour Hersh, come anche dalla double solidarité di Batault, dalla divided alle­giance e psychical expatriation "fedeltà divisa" ed "espatrio psichico" di Lewi­sohn, dalla dual loyalty "doppia lealtà" di Rabbi May­baum, dal­le divided loyalties "lealtà divise" di Arrigo Levi (IV), dalle multiple loyalties "lealtà multiple" di Diana Pinto (I), dalla dual allegiance "doppia fedeltà" di Hilaire Belloc e del busi­ness­man «canadese» Ben Dunkel­man, dalla dual mora­lity "doppia mora­li­tà" e dual set of ethics – an altruistic one for themselves and a preda­tory one for Gentiles "due specie di morale, una altrui­stica per se stessi e una di sfrutta­mento verso i non-ebrei" di David Duke, dalla mehrfache Soli­da­rität "solidarietà multipla" di Erwin Schmidl, palestina_antisemitismo_safari_jews_juden_juif_2dal lirico «duplice sguardo» di Amos Luz­zat­to. Come infine, con espressione più rozza ma certo più chia­ra, dal «piede in due scarpe». E a chiarire il concetto ai goyim – altro che la furbesca «retorica del "nemico interno"» mistificata dall'«italiano» Furio Jesi! – sono infatti Rabbi Agus, che rivendica «non il vecchio spauracchio [old bugaboo] della "doppia leal­tà"», tante volte avanzata, ma «una singolare, metastorica lealtà a Israele, una mistica che trascende tutte le lealtà nazionali», Simon Snopkow­ski, presi­den­te della Israeliti­sche Kul­tusgemeinde "Comunità religiosa isra­elitica" bava­rese, nel settembre 2001 sul n.86 del suo bollettino: «Noi tutti, esiliati, volgiamo lo sguardo alla Terra d'Israele, nostra antichissima patria, ogget­to dei nostri pensieri quotidiani e meta di ogni nostra nostalgia [...] Quando si tratta dell'esi­stenza dello Stato di Israele, noi ebrei di tutto il mondo sorgiamo a sua difesa come un sol uomo, anche se siamo dispersi in ogni parte del mondo», e il successore di Bubis, Paul Spiegel, sulla Jüdische Allgemeine del 14 febbraio 2002: «Jeder Jude auf die­ser Welt, wenn er seine Wur­zeln ernst nimmt, ist ein "Bot­schafter" Israels, Ogni ebreo al mondo, se considera seriamente le proprie radici, è un "ambascia­tore" di Israe­le»"...(1)

Cliccare sulla foto per ingrandirla

 
Cliccare sulla foto per ingrandirla

Chiudiamo con una citazione di fonte ebraica:

“Se quest’ostilità, addirittura questa ripugnanza, si fossero esercitate nei riguardi degli Ebrei solo in un periodo e solo in un paese, sarebbe facile individuare le cause ristrette di queste collere; ma questa  razza è stata, al contrario, fatta segno all’odio da parte di tutti i popoli in  mezzo ai quali si è stabilita. Bisogna dunque, poiché i nemici degli Ebrei appartenevano alle razze più diverse, vivevano in contrade molto lontane le une dalle altre, erano retti da leggi diverse,governati da principi opposti, non avevano né gli stessi usi, né gli stessi costumi, erano animati da spiriti dissimili che non permettevano loro di giudicare ugualmente tutte le cose, bisogna dunque che le cause generali dell’antisemitismo siano sempre risiedute in Israele stesso e non presso coloro che le combatterono.
Questo non per affermare che i persecutori degli Israeliti ebbero sempre il diritto dalla loro parte, né che essi non si lasciarono andare a tutti gli eccessi che comportano gli odi vivi, ma per porre come postulato che gli Ebrei furono causa – in parte almeno dei propri mali”.  (Fonte: bernarde lazare in “L’Antisemitisme, son histoire er ses causes”, 1884, foto sopra )

Note:

1) Citazione da "Gentile signor Gatti" di Gianantonio Valli, IX lettera, effepi edizioni, 2012. Le persone interessate all’acquisto possono ordinare il volume :
– per posta a: effepi  Via B. Piovera 7/3 – 16149  Genova  (ITALIA)
– per e-mail a: [email protected]
– per telefono: 010-6423334 – 338-9195220

Qui sono raccolte tutte le lettere spedite al gatti stefano, cliccare sui numeri che corrispondono a ciascuna lettera:

Lettera 1 __ Lettera 2 __  Lettera 3 __ Lettera 4 __ Lettera 5 __ Lettera 6 __ Lettera 7

Lettera 8  __ Lettera 9  __ Lettera 10 __ Lettera 11 __ Lettera 12 __ Lettera 13 __ Lettera 14

Lettera 15 __ Lettera 16 __ Lettera 17 __ Lettera 18 __  Lettera 19 __ Lettera 20

______________________________________________________________
 


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title:
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2013-07-31
First posted on CODOH: Sept. 27, 2017, 12:49 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a