Email di stampo antisemita inviata ad un quotidiano ed all’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane

Published: 2013-11-16

10 Novembre 2013

Email di stampo antisemita inviata ad un quotidiano ed all’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane

 

 

SG ha inviato tramite posta elettronica alla pagina delle lettere di un importante quotidiano, e poi ad alcune organizzazioni, tra cui l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, la seguente email:

***

Vengo al punto. La domanda.

Al momento mi sto interessando della Compagnia di Gesù.

Possibile che i Gesuiti siano ebrei camuffati da cristiani?

Questa supposizione (che vedo portata avanti anche da autorevoli eminenze di più o meno rinomati college statunitensi…aggiungerei: stranamente!), chiamiamola intuizione superficiale, mi è balenata dopo aver letto la biografia (diverse biografie, di diverse “campane”…incrociate) di Loyola. Era ebreo, di famiglia ebraica, così come molti dei primi adepti. E molti sono gli ebrei, di famiglia ebraica, che fanno studiare i propri figli in scuole gestite da Gesuiti. Scuole che “sfornano” molte persone che poi vanno a ricoprire ruoli molto importanti (ad esempio Mario Draghi…ma è solo uno dei tanti nomi…). Capisco che durante l’Inquisizione spagnola conveniva fingersi cristiani…ma l’Inquisizione è finita da un pezzo…Quello che ho capito è che parlare di ebrei non è opportuno. QUALI ebrei? Mi sono concentrata sugli Ashkenaziti. Ebrei che, prima della 2° Guerra mondiale erano una piccola percentuale della comunità ebraica europea….dopo la 2° Guerra Mondiale rappresentano oltre il 90% della popolazione ebraica mondiale.

Askenaziti che ho ritrovato nel Primo Reich: possibile che anche adesso venga ancora eletto l’imperatore, con tanto di “dieta”, composta da laici ed ecclesiastici?

Studiando l’ebraismo e le dinastie nobili europee (soprattutto quelle tedesche), inizio a supporre che il Sacro Romano Impero, i 36 zaddiqim….l’Unione Europea, ecc…abbiano in comune molte cose. Le pratiche ebraiche coincidono con molte delle pratiche rituali della massoneria. Gli agnelli della Bibbia…sono davvero agnelli o sono bambini? Bambini che in molti riti massonici vengono sacrificati. L’olocausto…è un sacrificio ebraico. Perché chiamare olocausto uno sterminio di persone perpetuato da qualcuno o qualcosa che “odia” gli ebrei? Uno sacrifica qualcosa o qualcuno a cui tiene. Perché chiamarlo allora olocausto?! Forse perché degli ebrei hanno sacrificato altri ebrei? Altrimenti si dovrebbe chiamare solo genocidio…non olocausto.

Io credo che siano ancora oggi in atto vere e proprie guerre (con mezzi più svariati…) fra “tribù” ebraiche. Giuda e Beniamino contro le “disperse”? Sadducei, farisei…? La vera discendenza di Davide e le altre “imbastardite”? Io credo che esista una gerarchia di potere. Esiste un capo. Quello che al momento c’è, il “come funziona”, forse lo ritroveranno nei libri di storia fra qualche secolo. Credo che la nobiltà, la massoneria, le chiese monoteiste…siano “emanazioni”…e che ci sia un vertice. I 2 maggiori azionisti della I.G.Farben erano 2 fratelli ebrei, che vendevano il gas per gasare altri ebrei. I Rotschilds hanno foraggiato il 3° Reich, Stalin e molti altre figure passate alla storia. Io non credo che i popoli siano schiavizzati da un’èlite “oscura”…come molti “cospirazionisti” credono…penso solo che semplicemente la popolazione mondiale sia fuori dai “giochi” e subisce solo le conseguenze di lotte di cui non abbiamo percezione. Molte figure storiche sono intrecciate con l’ebraismo. La maggioranza delle famiglie nobili europee sono d’origine ebraica. Quando ancora non mi ero interessata a queste questioni…credevo che i nobili facessero tanti figli perché…semplicemente erano nobili…non perché è nella tradizione ebraica. Sì, alla lontana siamo in un certo senso tutti “ebrei”. Ma io credo che il “problema” sia: chi è più ebreo di altri. Gli Ashkenaziti a Venezia erano gli unici ebrei che potevano “maneggiare il denaro”: prestarlo, praticare la strazzarìa…mentre ad esempio i sefarditi e i levantini no. Io “temo” che l’Unione Europea non sia altro che una sorta di 4° Reich…con tanto di imperatore (le casate europee sono nobili d’origine tedesca, ma prima ancora ebraica). Credo che la Chiesa Cattolica non sia altro che ebrei camuffati (come appunto i Gesuiti)…quelli che a suo tempo in Spagna definivano marrani (ebrei convertiti per “opportunismo” al cristianesimo…o moriscos…musulmani convertiti…)….i conversos: i conversos si sono poi “ri-conversos” alla loro religione…o hanno seguitato a praticare l’ebraismo non alla luce del Sole? Il nuovo papa, che tutti sembrano apprezzare, è gesuita. Il giuramento dei Gesuiti è alquanto chiaro sulla loro visione del mondo e dei non-ebrei. Giuramento che, rispetto ai giuramenti di affiliazione massonici o mafiosi, lascia allibiti per la crudeltà, la cattiveria, la sete di vendetta, ecc…contro chi non è Gesuita (o ebreo? Che tipo di ebreo?). Come mai chi finisce per rivestire ruoli chiave di potere è passato dai Gesuiti, nel suo corso di studi? Una delle regole dei Gesuiti (presente anche nel giuramento) è la dissimulazione. Giuramento che prevede formule come “strapperai i loro figli bastardi dal grembo delle madri…”, ecc…termini cruenti e violenti che cozzano “vagamente” col signore che s’affaccia tutte le domeniche in Piazza San Pietro a Roma…

Fonte:

http://www.osservatorioantisemitismo.it/episodi-di-antisemitismo-in-italia/email-di-stampo-antisemita-inviata-ad-un-quotidiano-ed-allunione-delle-comunita-ebraiche-italiane/


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title:
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2013-11-16
First posted on CODOH: Dec. 29, 2017, 1:40 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a