M.G. Boldrini ringrazia la Fraternità San Pio X per il funerale dello SS-Hauptsturmführer Erich Priebke

Published: 2014-01-13

.

Feldmütze

Rilanciamo una lettera, pubblicata da Andrea Carancini, di una signora di fede cattolica che ringrazia pubblicamente i preti  che hanno avuto il coraggio di celebrare il funerale allo SS-Hauptsturmführer Erich Priebke (1). Coraggio mancato a tutto il resto dell'esercito di "fratelli minori", dal più alto in grado in giù.

Naturalmente nulla ci lega alle superstizioni semite. Pubblichiamo il testo solo  perchè ammiriamo chi ha il coraggio di andare contro corrente e rischiare in proprio, e la signora  ne ha da vendere. Olodogma

1) Cliccando QUI si accederà all'ultima intervista dello SS-Hauptsturmführer Erich Priebke , rilasciata nel luglio 2013. Nell'intervista  vengono rese al mittente tutte le accuse in merito al preteso olocau$to ebraico e dichiarate strumenti per coprire gli stermini alleati...

____________________________________

giovedì 9 gennaio 2014

Maria Giuditta Boldrini, zia della presidente della Camera, elogia i funerali del cattolico PRIEBKE 

 

Lo SS-Hauptsturmführer Erich Priebke
                              
Lo SS-Hauptsturmführer Erich Priebke

Maria Giuditta Boldrini[1] mi ha inviato copia di una lettera spedita al quindicinale cattolico “Sì, sì – No, no”[2] con il permesso di pubblicarla a mia volta. Maria Giuditta Boldrini, a parte il dato curioso del suo essere zia dell’attuale presidente della Camera dei Deputati Laura[3], è uno dei due scrittori cattolici italiani – l’altro è don Ennio Innocenti – che mi pregio di conoscere personalmente.

Per quanto tra loro molto diversi – don Ennio è un rinomato teologo mentre Maria Giuditta (che firma propri libri come Dafne) è una pregevole memorialista[4] – costoro sono accomunati dal fatto di aver pubblicato quasi tutti i propri volumi in proprio, segno che sono cattolici sì, ma non di regime (ed è questo che me li rende cari).

La lettera. Click per ingrandire
     La lettera. Click per ingrandire

Al Superiore della Fraternità San Pio X

Vorrei inviare, tramite il vostro “Sì, sì – No, no” un pubblico ringraziamento ai sacerdoti della Fraternità San Pio X di Albano Laziale per non aver rifiutato – “unici tra cotanto senno” – i funerali religiosi al cattolico PRIEBKE del cui cadavere, ridotto in polvere, le Belve (quelle vere!) avrebbero voluto disfarsi gettandone le ceneri nel fiume Tevere: episodio non del tutto nuovo[5] presso quel popolo di Roma che, di conquista in conquista, sfugge ormai anche alla norma antica del “parce sepulto” e non considera più un peccato lo sfregio dei cadaveri, ma guidato da falsi profeti operanti sul campo ed appoggiato dai nuovi capi (preti, prelati, presuli, vescovi e Papa) viene sospinto, attraverso nuove sacrileghe vie, non più verso la salvezza ma verso la perdizione.

Grazie per avere smantellato con coraggio l’ennesimo tentativo di gesuitica ipocrisia con cui la nuova religione, fatta dall’uomo per l’uomo moderno, vuol distruggere quella fatta da Dio per l’uomo a Sua immagine. Con l’esempio e con la continua difesa della Tradizione essi ci ricordano che non basta una “inzuccherata” d’amore per trasformare il male in bene e che, come disse San Paolo nella lettera ai Galati: Su chiunque si azzardi a cambiare soltanto una parola di quelle date da Gesù, nostro unico maestro (fosse anche un angelo!) cada l’anatema.

Ed a Voi che, fidi guardiani della Tradizione, continuate a difenderla a prezzo di qualsiasi sacrificio, vada ancora una volta il mio grazie ed il mio incoraggiamento.

Vostra Maria Giuditta Boldrini

 _________________________________

[1] http://www.mariagiudittaboldrinidafne.it/
[2] http://www.sisinono.org/
[3] Vedi anche l’articolo su Famiglia Cristiana: http://www.famigliacristiana.it/articolo/intervista-laura-boldrini.aspx
[4] In questo blog si parla anche di lei: http://hospitalcrimes.blogspot.it/2010/03/ilaria-cucchi-maria-giuditta.html
[5] Il riferimento è ai massoni che cercarono di gettare nel Tevere la bara di Pio IX: http://www.ratzingerbenedettoxvi.com/pioIX.htm

Fonte: http://andreacarancini.blogspot.it/2014/01/maria-giuditta-boldrini-zia-della.html?spref=fb

_______________

 


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title:
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2014-01-13
First posted on CODOH: Feb. 12, 2018, 4 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a