La libertà di espressione ha prezzi elevati . Il caso del dottor Mirko Viola

Published: 2013-06-26

Atti concreti a sostegno della libertà di espressione

Apprendiamo dalla pagina Facebook di Gabriele Adinolfi che è possibile aiutare la famiglia Viola in questo difficile momento!

mirkoviola,sottoscrizione

Brevi note

mirko ed ettore viola

Il caso "Viola" è ben noto per la forsennata campagna contro il revisionismo storico del preteso olocau$to ebraico portata avanti dalla sterminazionista i$rael-lobby incapace di ribattere (1), argomentando storicamente e tecnicamente, alle affermazioni del Dr. Viola, da lui ( e altri) postate su vari "eletti" siti. Incapacità sfociata nella CHIUSURA dei commenti dei lettori dei vari siti!

Sul lato repressivo il Dr. Viola è stato condannato in primo grado a 2 anni ed 8 mesi, dopo mesi di cella di isolamento. Messo agli arresti domiciliari l'8 Aprile 2013 ed internato nuovamente il 15 Giugno 2013 nel carcere di S. Vittore di Milano, per aver spedito mails, contravvenendo a quanto stabilito dal giudice. Accusato anche di aver spedito una cartolina contenente una frase in latino, citazione da un testo classico... 

…mi natura dedit leges a sanguine ductas, nec possis melior iudicis esse metu… ( la natura mi ha dato leggi ispirate alla mia stirpe, e non potrei esser migliore per paura d’un giudice) a pacifici riccardo.(2)

Questi i dati per effettuare versamenti in denaro (per esperienza diretta diffidiamo di raccolte di aiuti, in questo caso è stato possibile verificare la serietà e correttezza dell'operazione)

Carta POSTE PAY numero 4023 6006 4586 2592
intestata a PATRIZIA CASATI
codice fiscale CST PRZ 72 R 68 F 205 E

La vicinanza all' Uomo Mirko Viola si può provare scrivendo anche una semplice cartolina o lettera, ( ATTENZIONE! Consigliamo di scrivere solamente testi "neutri" ! Senza SLOGAN o dichiarazioni "interpretabili"! ) posta che allevia un pò la sofferenza della privazione del calore della propria famiglia, della propria libertà di movimento, della propria libertà di espressione. Questo l'indirizzo dell'internato Viola:

MIRKO VIOLA
C/O CASA CIRCONDARIALE DI MILANO- S. VITTORE
2, PIAZZA GAETANO FILANGIERI
20123 MILANO

 Note:

1) Tipico caso di "aggressione antisemita": il caso editt lang! La storia documentata al link: http://olodogma.com/wordpress/2013/04/28/come-aumentare-il-numero-dei-morti-nellolocauto-la-moltiplicazione-via-web/

2) Il caso del revisionista Dr. Mirko Viola e 3 altri cittadini italiani incensurati, internati, in cella di isolamento (il Dr. Viola sicuramente),  è stato trattato nei seguenti links di Olodogma:
- 0181) 28-03-2013  rocesso a Mirko Viola, Daniele Scarpino, Diego Masi, Luca Ciampaglia… a porte chiuse?
- 0162) 17-03-2013 Il Dr. Mirko Viola e la fabbrica dei morti. Come “lievitare/certificare” il numero dei morti ebrei: l’OLO-ESPEDIENTE
- 0159) 14-03-2013 Tagliare la lingua e le dita ai revisionisti? Il caso del Dr. Mirko Viola
- 0151) 10-03-2013 Lettere del Dr. Mirko Viola, revisionista, internato nelle carceri          olocau$to-$terminazioniste… 
- 0137) 13-02-2013 Minacce di morte per il Dr. Mirko Viola?
- 0135) 09-02-2013 Lettera del Dottor Mirko Viola, revisionista, internato, in attesa di giudizio
- 0125) 31-01-2013 Libertà di espressione…processo per Daniele Scarpino, Diego Masi, Luca Ciampaglia, Mirko Viola

___________ 

 


Additional information about this document
Property Value
Author(s): Olodogma
Title:
Sources:
n/a
Contributions:
n/a
Published: 2013-06-26
First posted on CODOH: Aug. 31, 2017, 1:58 p.m.
Last revision:
n/a
Comments:
n/a
Appears In:
Mirrors:
Download:
n/a